GEMELLAGGI

PAESI GEMELLATI

Gemellaggio con la città di Crest (Francia)

La città sorge in Francia, sulle rive del fiume Drome, a 30 Km da Valence. Il clima è molto gradevole: temperato e mite. La città è dominata da una torre costruita nel medioevo su di un crinale da cui deriva il nome della città. Crest è la porta d’ingresso della più vasta regione del Vercors che conta complessivamente 25.000 abitanti. Numerose sono le scuole presenti : 4 scuole materne, 3 scuole dell’obbligo, 2 istituti di istruzione secondaria, 2 licei. A Crest è stata inaugurata da poco la nuova “mediateca dipartimentale” con un ricchissimo patrimonio di libri, videocassette, cd-rom. Le associazioni di Crest svolgono attività in diversi ambiti (cultura: filatelia, musica e canto, lingue; sociale: inserimento professionale, pensionamento, sanità: sport (bocce, ciclismo, danza, arti marziali, tennis; ecc.). Per altre informazioni potete visitare il sito web di Crest.
(Per vedere tutte le foto del gemellaggio con Crest clicca qui)
(Per vedere il video della visita a Crest di giu ’12 clicca qui)

Gemellaggio con la città di Dobra (Polonia)

L’idea di creare un gemellaggio con la cittadina polacca di Dobra, è sorta nel 2009 quando un’interprete polacca , recatasi a Milano per un master, venne a trovare a Ponte S.Nicolò, il presidente dell’associazione ” I GEMELLAGGI” Enrico Annoni e facendosi raccontare come poteva sorgere un nuovo gemellaggio, entusiasta, si prodigò presso il sindaco del suo paese per prendere contatti con la ns associazione. Abbiamo scelto Dobra non solo perchè era stata segnalata dall’interprete polacca, ma anche perchè attratti dall’accoglienza dei cittadini e dalla pace e tranquillità che si respirava in quel comune rurale del distretto di Police, nel voivodato della Pomerania Occidentale, al confine con la Germania. Tale comune ricopre una superficie di km2 110,28 e ben 27 km2 sono ricoperti da boschi.E’ un comune che conta 11 frazioni ,otto villaggi di cui tre abbandonati. I monumenti medioevali non sono molti; i più importanti sono una chiesa del 1250,le rovine di una distilleria del XIX sec e una chiesa di Sant’Antonio Padovano. E’ un comune molto attivo dove vi sono attualmente 5.748 imprenditori; questo grazie anche al lavoro che stà svolgendo la sindaco Teresa Dera con i suoi collaboratori, già da parecchi anni, essendo al suo secondo mandato. Potete trovare maggiori informazioni presso il loro sito ufficiale www.dobraszczecinska.pl
(Per vedere tutte le foto del gemellaggio con Dobra clicca qui)

PAESI CON CUI ABBIAMO COLLABORATO

Città di Nidda (Germania)

Cittadina Tedesca gemellata con Crest (Francia) e Cromer (Inghilterra), con la quale si è sviluppato un rapporto di collaborazione reciproca e partecipazione ad eventi significativi. (Per vedere tutte le foto relative Nidda clicca qui)

Città di Cromer (Inghilterra)

Cittadina Inglese affacciata sul Mare del Nord nella contea di Northnorfolk già gemellata con Crest (Francia) e Nidda (Germania), con la quale si è instaurato un rapporto di reciproca collaborazione e partecipazione ad eventi significativi. Per maggiori informazioni www.thisiscromer.co.uk

Città di Medvode (Slovenia)

Comune di circa 15.000 abitanti situato nella Slovenia nord orientale, a circa 15 km dall’aeroporto internazionale della capitale Lubiana. Situato tra i due fiumi Sava e Sora, il nome significa infatti ‘tra le acque’. Comprende 31 villaggi ed è un territorio molto verde e ricco di storia, meta turistica tradizionale soprattutto per i turisti dalla capitale in cerca di relax e natura incontaminata. Anche con Medvode si è instaurato un bel rapporto di reciproca collaborazione e partecipazione ad eventi europei.

Città di Baja (Ungheria)

Seconda città ungherese per dimensioni. Sede di importanti industrie, scuole e ospedali, è famosa anche per la grande produzione di paprika, spezia nazionale ungherese. Nel maggio 2015 una delegazione di studenti e insegnanti di una scuola locale per l’inserimento lavorativo di giovani svantaggiati ha partecipato al nostro progetto europeo Labour, iniziando anche con loro una bella collaborazione.

Città di Guetersloh (Germania)

Importante città tedesca della regione Renania Settentrionale-Vestfalia. Anche il Comune di Guetersloh ha partecipato al progetto Labour, in quanto offre interessanti progetti di apprendistato per giovani stranieri. Ha vinto infatti il primo premio “Best European Youth Project 2014” dell’Istituto per i partenariati europei e la cooperazione internazionale IPZ per il suo impegno nell’inserimento sociale e lavorativo.

Città di Sheffield (Inghilterra)

Grande città inglese della contea di South Yorkshire, famosa per la produzione di acciaio e per essere sede di una delle maggiori università del Regno Unito. Il suo nome deriva dal fiume che la attraversa, lo Sheaf. In città ci sono più di 200 parchi, boschi e giardini e circa 2,5 milioni di alberi, che fanno di Sheffield la città col più alto rapporto di alberi rispetto alle persone di tutta Europa. Abbiamo iniziato la nostra collaborazione con una delegazione di Sheffield che ci ha illustrato un progetto di inserimento sociale e di sviluppo urbano sostenibile che ha interessato sia la popolazione britannica che gli immigrati, favorendone l’integrazione.